Lettera sulla donazione ai ragazzi del 1997 e 1998